Restart! In arrivo la creatività di Montecchio Unplugged

MUnewsMontecchio Unplugged Restart! Appuntamento fissato sabato 19 luglio.

Musica e arte di strada si incontrano alle ore 20.45 in piazza della Repubblica, per l’inaugurazione che darà il là alla kermesse: dalle ore 21, vie e piazze del centro storico di Montecchio Emilia risuoneranno delle note di musicisti e artisti di strada con decine spettacoli gratuiti in un grande evento all’insegna della creatività e della qualità musicale.

Special guest sarà Baba Sissoko, maestro del Tamani e polistrumentista del Mali, che ha lavorato con Sting, Santana, Dee Dee Bridgewater, Buena Vista Social Club. Il suo stile originale integra alle melodie e ai ritmi propri della tradizione musicale del Mali, sonorità jazz e blues creando un fantastico effetto musicale.

Tra le altre proposte invece Miatralvia, band che fa musica con strumenti realizzati da materiali di recupero; Witko, un laboratorio musicale ispirato al folk, rock, punk, elettronico, soul e funky; Fabio Debbi, celebre cantautore reggiano che porta ovunque le sue canzoni e la sua chitarra; Istambul + Terrible Wings of Democracy in un doppio live di un potentissimo rock. Tanti altri live animeranno il centro storico di Montecchio: tra questi Blueberries Duo in un live piano e voce tra swing, pop italiano ed estero; Praticamenteincoma, live band e brani inediti ispirati a musica leggera, pop, rock, blues e rap; Rockmill in una performance di cover italiane e straniere. Tra gli spettacoli ispirati a terre lontane invece Qamar Al Sharq, gruppo coreografico di danze orientali, ed Hernan Loza, chitarrista argentino che affonda le radici nelle sonorità della sua terra d’origine. Accenti folk saranno proposti da Angus Mc Og, live band tra il folk e il songwriting d’oltreoceano, e Good Company, gruppo Folk’n’Roll “di buoni amici che cantano in spiaggia”. Non mancheranno note dal sapore vintage con le esibizioni di The Youngs, band tributo a Neil Young; F4 in un tributo alla musica degli anni ’60, dai cantautori italiani ai classici del rock inglese e americano; Lenny Lorenzani e Francesca Galeotti Duo, voce e piano in un excursus da Puccini alla canzone napoletana; The Wrong Family, trio blues & rock dal groove esplosivo per ballare al ritmo dei classici anni ‘60. Fino alle sonorità sperimentali di Carpire’mo, trio acustico con note funky, blues, rock, swing e soul, e di Shipmates in un live reggae e dub. La serata continuerà nel giardino del Castello con il dj set di Nik 2 Birilli (soul, funk) a partire dalle ore 01.00.

0

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Più informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close