Tutto pronto per Montecchio Unplugged, tra musica di strada e spettacoli gratuiti

 

Cresce l’attesa per la 15^ edizione di Montecchio Unplugged, il Festival della Musica di Strada, promosso da Comune di Montecchio Emilia, organizzato da ARCI e Kaiti expansion, in collaborazione con Circolo ARCI Bainait.

Si parte stasera – venerdì 5 luglio – con la serata anteprima: nel cortile del castello, dalle 21.30, un live imperdibile! Sul palco Noemi Tommasini & JaSiDa in un concerto tra jazz, R’n’B, neo soul: un progetto musicale di Jacopo Coretti e Davide Mezzanotte, nato per creare una band dalle sonorità contemporanee. Alcuni degli artisti a cui si ispirano sono Erykah Badu, Esperanza Spalding, Laura Mvula, Josè James, Rachelle Ferrell, Lianne La Havas, Gregory Porter. Il risultato è un suono caldo e riconoscibile. La sezione ritmica di Jacopo e Simone è al servizio del groove, la chitarra di Davide e la voce di Noemi sono i colori che differenziano l’esecuzione dei brani creando magia pura.

Tutto pronto anche per domani, sabato 6 luglio, quando Montecchio Unplugged trasformerà il centro storico di Montecchio in un grande palco a cielo aperto, una piccola capitale della musica con tanti artisti, che si esibiranno nelle varie postazioni dislocate nei punti più belli del paese, in un mix di generi, provenienze, culture che rappresenta il vero valore aggiunto di questa grande manifestazione.

“Avremo ospiti che rappresentano incroci di linguaggi, provenienze, culture – afferma il Sindaco di Montecchio, Fausto Torelli – ed esprimono pienamente il valore di dialogo e canale di comunicazione universale insito nella musica. Montecchio diventa per una serata speciale un teatro unico, un palcoscenico di grandissimo fascino grazie alla bellezza del suo centro storico, ma anche grazie all’accoglienza della sua comunità, delle associazioni e degli esercenti che collaborano all’evento, e alla voglia di giovani e famiglie di godersi la città in un clima di apertura, condivisione, ascolto”.

La rassegna inizierà alle ore 21 con l’inaugurazione in piazza della Repubblica in presenza di tutti gli artisti, per poi proseguire alle ore 21.15 in vie e piazze del paese con 23 tra solisti e band pronti a colorare una serata estiva di preziose melodie, attraverso performance di altissima qualità che ogni anno richiamano migliaia di persone.
Come da tradizione, anche la 15^ edizione di Montecchio Unplugged proporrà generi musicali molto diversi tra loro – da sonorità rock classiche al folk, da suoni etnici di paesi lontani alla club music più moderna – come vero “marchio di fabbrica” della manifestazione.

Scopri il programma completo qui >>

Scopri di più sugli artisti di Montecchio Unplugged 2019 >>

Oltre alla buona musica, l’iniziativa prevede anche l’apertura serale dei negozi, oltre alla presenza di stand gastronomici (da non perdere, in Piazza della Repubblica Pizzeria Da Gaetano e in Contrada Grande Birrificio Gregorio) e distese estive, mercatini vintage e handmade.
Durante la manifestazione infine, il Castello medievale e Palazzo Vicedomini Cavezzi, patrimonio storico del paese, saranno aperti al pubblico e visitabili gratuitamente.

0

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Più informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close